Celebrazione della legge n. 109/1996

“Disposizioni in materia di gestione e destinazione di beni sequestrati o confiscati” lunedì 22 marzo | ore 10.00 |

Grazie alla legge n. 109/1996 da 25 anni la mafia restituisce il maltolto.

Iniziativa di celebrazione della legge n. 109/1996 “Disposizioni in materia di gestione e destinazione di beni sequestrati o confiscati”.

lunedì 22 marzo | ore 10.00 | Partecipa all’evento su Teams: https://urly.it/3bswr

Saluti istituzionali
Don Luigi Ciotti - Presidente Libera
Stefano Bonaccini - Presidente Regione Emilia-Romagna
Michele Caianiello - Direttore DSG, Alma Mater Studiorum - Università di Bologna

L’innovazione della legge n. 109/1996. Il circolo della legalità
Stefania Pellegrini - Alma Mater Studiorum - Università di Bologna

L’ANBSC. Una cabina di regia per la destinazione dei beni
Bruno Corda - Direttore Agenzia Nazionale Beni Sequestrati e Confiscati

Il ruolo degli Enti Locali. L’esperienza della Regione Emilia-Romagna
Gianguido Nobili - Responsabile Area sicurezza e legalità Regione Emilia-Romagna

La promozione del riutilizzo sociale dei beni confiscati ed il ruolo del terzo settore
Davide Pati - Associazione Libera

Il riconoscimento internazionale del sistema italiano di “asset recovery” nel contesto dell’Unione europea e delle Nazioni Unite. Le convenzioni di Palermo e di Merida.
Antonio Balsamo - Consigliere Giuridico della Rappresentanza Permanente di Italia presso le Nazioni
Unite a Vienna

Scarica il programma (pdf584.82 KB)

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/03/16 11:29:00 GMT+2 ultima modifica 2021-03-16T11:30:54+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?